In cart Not available Out of stock

Lyrics

Non mi chiedo più chissà che cosa sta facendo
ora me ne frego e non ce n’è una che mi perdo
libero, solo, sono come nuovo
non rendo conto più a nessuno se mi muovo
e tutto quello che dici agli altri su di me
non mi tocca neanche un po’ e poi
non serve neanche a te
e dal giorno che hai deciso
e poi sei andata via
a nessuno qui tu sei mai mancata cara mia
e vivo come voglio come piace a me
posso rischiare adesso posso
che non ci sei te
che mi parlavi così bene delle tue virtù
del grande amore e il grande amore
chi l’ha visto più
tu che ti credevi chissà chi
tu ti ho detto troppe volte si
tu la diva così certa che
si fermerebbe il mondo se non ci fossi te, ma

Io sto bene senza te la notte dormo sai
Io sto bene senza te che adesso so chi sei
Io sto bene senza te va molto meglio ormai
Io sto bene senza te tu invece come stai

Sei bella e tu mai da sola resterai
e poi non sei capace e fin troppo bene sai
che tutti gli uomini davanti alla bellezza
si rimbambiscono, la testa gli si arresta
so chi sei, sì ora sono meno cieco
dare amore a chi
non lo merita è uno spreco
ho dato già quando eri l’unica
scodinzoli qualche altro,
per Sua Maestà
chissà ti spiacerà ma
qua ormai non c’è più traccia
non c’è più nulla che rimembri la tua faccia
ho dato fuoco a tutte le fotografie
a tutte le tue lettere inchiostro di bugie
“Amore non esisto
quando non sei accanto a me,
amore la mia vita non ha senso senza te,
amore non lasciarmi amore ti amo tanto”
e intanto la poetessa già filava con un altro

Io sto bene senza te la notte dormo sai
Io sto bene senza te che adesso so chi sei
Io sto bene senza te va molto meglio ormai
Io sto bene senza te tu invece come stai

Tu che ti credevi chissà chi
tu ti ho detto troppe volte si
tu la diva, scusa ma com’è
che il mondo gira ancora
e per riprendermi da te
non sono diventato
un adepto di Scientology
e non ho regalato i miei soldi ai psicologi
il mio dolore
non l’ho affogato in un bicchiere
distruggermi per te…
…ma per piacere!

Luca Ghirini